domenica 3 ottobre 2010

Frittata vegana! (senza uova)



Da non crederci quanto è buona! Insomma la mangi e non puoi credere che non c'è un solo uovo ed è squisita! Anzi è più buona perché più leggera, non ti dà quella sensazione di pesantezza di una frittata di uova!
Vado con ordine: i vegani sono quei vegetariani che non mangiano e non sfruttano in nessun altro modo i prodotti derivati dagli animali. Dal punto di vista alimentare, perciò, niente uova, latte, miele ecc.ecc.
Questa idea della frittata fatta con farina di ceci deriva da un noto blog vegano che spulcio spesso ( anche se non sono vegana e - ahimè- neanche vegetariana...) e insomma, sono soddisfatta. Nonché meravigliata io per prima. Come ogni frittata lascia libero spazio alla fantasia, io l'ho arricchita con zucca, zucchina e cipolla.

Ingredienti per 4 porzioni

100 g di farina di ceci
acqua quanto basta
sale (o salsa di soia)
mezza cipolla dorata
1 zucchina
una fetta di zucca (non l'ho pesata! diciamo più o meno del peso della zucchina)

Procedimento
Nella padella ho messo la cipolla a fettine con un po' d'acqua e di olio. Poi , in cottura, ho aggiunto zucca e zucchina a dadini, man mano che si asciugava l'acqua ne aggiungevo altra fino a cottura.
A parte ho mescolato la farina con dell'acqua sufficiente a ottenere un impasto liquidino, tipo quello delle uova sbattute. Ho messo un po' di salsa di soia, ma in mancanza va bene del semplice sale.
Quando le verdure si sono cotte e l'acqua in padella si è asciugata, le ho versate nel contenitore con l'impasto di farina e ho mescolato.
Nella padella di prima ho messo un filo d'olio e quando caldo ho versato il tutto. Lasciare friggere. Quando i bordi sono dorati, voltare la frittata aiutandosi con un piatto. Finire la cottura sull'altro lato. Impiattare!!
Credo che non farò più le frittate con le uova!
Ecco la fetta con un contorno di lattuga, porcini, olio limone e sale.



Ciaoooo!

9 commenti:

Novelinadelorto ha detto...

M a sembra fatta cn le uova...:D..complimenti e grazie della ricetta e dell'idea.Andrò anche a dare 1 occhiatta nel blog che ci hai segnalato.Nemmeno io sn vegetariana xò mangio tantissime verdure e la carne solo quando faccio il ragù,grigliata (1 paio di volte all'anno),petto di pollo raro e altri tippi.Ti mando 1 frte abbraccio e ti auguro buon inizio settimana

Novelinadelorto ha detto...

Sn appena tornata da te x dirti che ho fatto 1a visitina al blog vegan e devo dire che e molto intertesante...:D...xò c'è 1 piccolo problema x me...:((:((:((:((:((...nn posso mettermi sul mio blog il loro banner che mi tira fuori nn so da dove chiacchere fatte in msn messenger...:((:((:((:((:((:((:((:((...poi dirmi cm faccio a seguire quel bellissimo blog che nn ho trovato il modo

Marisa Stein ha detto...

How Yummy, thanks for the reciepe!

Lilly ha detto...

Interesante, da provare.

Barbara ha detto...

E anche questa deve essere una delizia!!!!!se trovo la farina di ceci,provo!^__^ baci!

Tania ha detto...

E' incredibile, a guardarla sembra il contrario e invece guarda un po', niente uova! Ricetta che può tornare utile ;-)

Rosaria ha detto...

@ Novelina in effetti si tratta di un sito e non so neanche io come fare a seguirlo... io ho trovato questa soluzione: linkarlo tra i miei siti preferiti e così ce l'ho sempre a portata di mano!
@ Marisa, I'm glad you like it! omelette without eggs, but this is very tasty!
@ Lilly provala e fammi sapere! Considera che tra l'altro sporchi pochissimo e non rimane per casa l'odore di uovo...!
@ Barbara so che non i tutti i supermercati si trova, ma all'Iper c'è di sicuro ed è nel reparto legumi... controlla nel tuo supermercato!
@ Tania inganna anche il colore, in effetti! Avendo messo la salsa di soia, poi, è diventata ancora più gialla! Ho pensato che questa non-frittata si può mangiare serenamente anche dopo una carbonara, no?

;-)Grazie a tutte dei commenti!!

Lorella Pau ha detto...

Buona!!!!! Proverò...

Rosaria ha detto...

Evvai!! Ci sei anche tuuuuu!Ciao Lorella!! Provala, io la faccio sempre, anche sotto forma di frittelle!
:-D
Baci