martedì 16 agosto 2011

Torta di compleanno con decorazione bordo liscio!!



Questo post è dedicato alle pasticciere-principianti come me che vorrebbero tanto fare una decorazione carina con del semplice cioccolato!
La ricetta è super collaudata, è veloce e piace a tutti: torta allo yogurt dei sette vasetti e crema simil ferrero rouché per la farcitura ( le trovate qui).
La novità (per me!) è la decorazione, che richiede un minimo di pazienza e pochi ingredienti! Mi sono detta "devo affrontare il mio punto debole e sconfiggerlo: il bordo!!" Possibile che le mie torte siano state finora tutte brutte? Storte? Ho risolto sfruttando le potenzialità meravigliose del cioccolato!!
E ho fatto del bordo un passaggio fondamentale della mia torta!!

-
Veniamo a noi. Ho cotto, lasciato raffreddare e farcito la torta (per proteggere il piatto, che sarebbe stato quello finale, ho messo pezzi di carta forno sotto le parti più esterne della circonferenza della torta - li vedete nella foto sotto - che ho tirato via solo alla fine).
Con un coltello affilato ho allineato un po' i bordi (di solito, lo strato inferiore mi sporge un po' più verso l'esterno rispetto al superiore, forse per il peso). A questo punto, con un righello ho misurato l'altezza (5 cm)e ho ritagliato una lunga striscia di carta-forno alta circa 5,5 cm. L'ho messa attorno alla torta per prendere la misura giusta della circonferenza e ho tagliato al punto giusto, così da avere la striscia alta e lunga abbastanza da circondare esattamente tutta la torta.
Ho messo la torta in frigo e nel frattempo ho sciolto a bagnomaria del cioccolato fondente. Ho ricoperto il piano di lavoro di carta-forno, ho steso sopra la striscia di carta forno ritagliata prima e con un pennello in silicone ho spalmato sopra il cioccolato fuso. Velocemente ho preso la torta e ho applicato la striscia in modo che la parte rivestita di cioccolato aderisse al bordo e la parte di carta fosse rivolta verso di me. L'ho lisciata con le mani e messo la torta in frigo per circa 2 ore.



Nel frattempo, ho voluto crearmi una specie di cialda su cui poter scrivere "Auguri"): ho sciolto del cioccolato bianco, l'ho messo in una formina rotonda rivestita con carta forno e ho messo in frigo. Dopo qualche ora l'ho presa, capovolta, ed era pronta per scriverci su (con del cioccolato fuso).

Torniamo ai bordi. Dopo 2 ore circa ho tirato fuori la torta. Con molta delicatezza ho tirato via la carta forno che si è tolta con estrema facilità (una specie di "ceretta" delicata) lasciando tutto il bordo di cioccolato liscio liscio e attaccato alla torta!! Ero felicissima!




A questo punto rimaneva da coprire il piano superiore. Come fare? con altro cioccolato sciolto, ovviamente!! Bisogna stare attenti però che il nuovo cioccolato non sciolga il vecchio col suo calore: meglio non inondare la parte più esterna del cerchio!
Con la glassa ancora tiepida ho messo la mia cialda di cioccolato bianco, la granella di nocciole e gli amaretti!
Finitoooo!!
Sono proprio contenta, mi sembra davvero carina!!








Idea:
Fare la parte superiore in panna montata! Geniale per non far vedere spazi vuoti o difettucci di livello! Il bordo diventa quasi un contenitore! :D



2 commenti:

Steinworks ha detto...

very cool! I wish I had a pieace here.

Love
Marisa :)

Rosaria ha detto...

Thanks Marisa! Your cakes are beautiful too! But your cakes are very very small so it is harder to do! :)
love