venerdì 25 dicembre 2009

Tante candele per un grande Buon Natale!!






Questo è il dolce che vi avevo promesso! Non sono belle le mie candele? Le ho fatte per la cena della Vigilia e devo dire che sono piaciute tanto!! Belle e buone!!!
Per l'idea geniale e la ricetta ringrazio Taly di cookaround e così vi riporto la sua ricetta, con minime varianti personali relative all'ordine di esecuzione e qualche precisazione. È necessaria un po' di pazienza, e come strumento, le formine dei cannoli. Vi consiglio di preparare la ganache in anticipo, cioè la sera prima di quando vi occorre:



Ingredienti per la ganache :
500 ml di panna da montare
500 gr di cioccolato bianco
3 cucchiai di liquore secco


Ingredienti per circa 20 cannoncini, volutamente di altezze diverse:
350 gr circa di farina 00
120 gr di margarina
100 gr di zucchero2 uova
1/2 bustina di vanillina
granella di nocciole

Per le fiammelle:
zucchero semolato, poca acqua


Preparate la ganache mettendo in un pentolino (possibilmente antiaderente) la panna liquida ed il cioccolato bianco.Mescolate, facendo sciogliere a fiamma bassa il cioccolato.Trasferite tutto i un recipiente e aggiungete l'eventuale liquore secco. Lasciate intiepidire e poi trasferite in frigo per una notte.
L'indomani montate la ganache con le fruste elettriche, fin quando otterrete una crema soffice e stabile.


Per i cannoncini: impastate (nel robot palette da impasto duro) la farina, le uova, la margarina a pezzetti, lo zucchero e la vanillina, formate una palla e lasciatela riposare in frigo per mezz'ora.
Trascorso tale tempo riprendetela e stendetela col mattarello a circa 3 mm.
Ricavatene delle strisce di diverse misure da 5 cm a 8 cm (io ho usato coltello e righello!). Arrotolatele attorno a dei cannoli di metallo, facendo attenzione a non far sovrapporre la pasta. Arrotolate e tagliate al punto giusto, se occorre pizzicate un po' la pasta nel punto di congiunzione e aggiustatela con le mani. L'impasto sarà morbido e l'operazione sarà facile.
Quando avrete finito, ungete leggermente i cannoncini con poco burro fuso e rotolateli uno alla volta nella granella di nocciole Collocateli sulla placca del forno ricoperta di carta. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Per le fiammelle, prendete degli stecchini e poggiateli sopra della carta da forno. Intanto preparate un caramello biondo mettendo in un pentolino una certa quantità di zucchero e poca acqua; Quando il liquido sarà ambrato, con l'aiuto di un cucchiaino, versatene un po' su ogni stecchino tenedolo fermo con la mano sinistra. Cercate di dare al caramello la forma di una fiammella.

Farcite i vostri cannoncini, freddi, con l'aiuto di una tasca da pasticcere e metteteli in frigo.
Quando il caramello sarà duro non vi resterà che adagiare verticalmente i cannoncini su un piatto e infilarci dentro le fiammelle!


Sono spettacolari,
...................................................AUGURIIIIIIIIIIIIIIIII!!..........................................................
.

16 commenti:

Zarinaia ha detto...

Wow che meraviglia!!!!!!!!!!
Ricambio con tanto affetto i tuoi auguri e...grazie per questa ricetta!!!

Eleonora

Aria ha detto...

I miei auguri arrivano un pò in ritardo.
spero che il giorno di natale sia stato carico di serenità e il nuovo anno conservi dietro ogni giorno sorrisi di felicità.
Auguri Aria

Tania ha detto...

Sono un'idea troppo bella, mi piacciono moltissimo!
Tantissimi auguri di Buon Feste Rosaria! Baci!

mike ha detto...

sono veramente dei dolcetti che fanno la loro figura...complimenti...bacio e buon anno

Rosaria ha detto...

Grazie a tutte, ragazze! Vi auguro un 2010 strepitoso e... goloso ;o)

Charis Harker ha detto...

Sono spettacolari veramente!!
E poi mi hanno fatto venire una fame!!

Devo assolutamente provarle, grazie di aver postato anche la ricetta ^_^

Rosaria ha detto...

Ciao Charis Harker! Ti garantisco che quando porti a tavola le candeline è un coro di "che belle" e poi di "che buone"!
Provale e fammi sapere!

ALESSANDRA ha detto...

Questo dolce è uno spettacolo per gli occhi, figuriamo per la bocca!!!!!!!!!!!!!! Che acquolina!!!!!

Rosaria ha detto...

In effetti è così! Mi sa che le rifaccio presto... ;-)

flavia ha detto...

Buon anno anche a te, carissima!!! Grazie per la dritta sul titolo del blog. Ho controllato,hai ragione e forse ho risolto! Quando hai un attimo fammi sapere se ora, al posto del puntino, ti compare il titolo del mio blog! Un abbraccio e che meraviglia di dolce!!!!!

Rosaria ha detto...

Ciao Flavia! Volo a controllare ;-)

CIRI ha detto...

Saranno buone certo che Sì!!! ... e favolose davvero ... dovrò provare!!!

Rosaria ha detto...

prova e fammi sapere!!

María ha detto...

Son una verdadera meraviglia!! mi piacciono molto,complimenti!!. Un bacione de la Espagna.
http://unapinceladaenlacocina.blogspot.com/

Rosaria ha detto...

Benvenuta Maria! Adoro la Spagna!Prepara questi dolci y despues digame!!
Un bacione anche a te!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.