sabato 25 gennaio 2014

Insalata di peperoni (a gennaio, lo so)



Pensavo che tutti preparassero i peperoni così, poi ho scoperto di no! 
Quindi ecco questa ricetta fresca, saporita e... estiva! Sì lo so che siamo a gennaio, ma finché al supermercato trovo peperoni e melanzane tendo a dimenticarmene e perciò li compro, mea culpa. Preparatevi che domani faccio la granita. SCHERZOOO
Questi sono peperoni al forno conditi in insalata, ma la ricetta originale, made in Catania, vuole che i peperoni siano cotti alla griglia, sulla brace. Io non ho barbecue né altro e se non li avete nemmeno voi, fate come faccio io. 

Ingredienti
4 peperoni
1 limone
sale
aglio (se vi piace)
olio extravergine d'oliva

Procedimento
Mettere i peperoni in una teglia da forno ricoperta di carta forno (vi faciliterà la pulizia della teglia) e infornare a 200°C per circa 40 minuti, rigirandoli ogni tanto per far cuocere (abbrustolire, direi) tutti i lati dei peperoni. Alla fine, lasciarli raffreddare in forno oppure metterli in un sacchetto di carta (quello del pane).
Quando freddi, sbucciarli, togliere i semi (io faccio questa operazione sotto l'acqua del rubinetto, nel lavello)e farne tante striscioline. Mettere le striscioline in un contenitore e condirle con uno spicchietto d'aglio tagliato a pezzettini piccoli, abbondante limone, sale e un filo d'olio. Sono buonissimi preparati in precedenza, in modo che la marinatura insaporisca bene il tutto, ma a me piacciono tantissimo anche appena conditi.



PS La mia cena vegana (oltre ad un'insalata di lattuga con semi di girasole):




Insalata di peperoni e melanzane impanate e fritte. La panatura è veg: farina di ceci e acqua (anziché uovo) e poi pangrattato con sale e origano.

Ciaooooooooooo


1 commento:

Steinworks ha detto...

it looks delishous thank you for the receipe

Hugs
Marisa