domenica 31 gennaio 2010

Riflessione di una fruttariana inconsapevole


Glitter Graphics - GlitterLive.com

.
Da qualche tempo amo documentarmi riguardo al nutrizionismo e all’alimentazione. Sto visitando, studiando quasi, siti e blog di vario genere: vegetariano, vegano, crudista… cerco di capire, di risalire alle origini, addirittura. Nel frattempo mangio sempre meno carne.
Per non dilungarmi copio da qui un breve paragrafo che sintetizza scritti molto più lunghi.

L’uomo non è un animale onnivoro né tanto meno carnivoro, ma un animale fruttariano [..]. Gli animali carnivori sono quadrupedi, hanno denti ed unghie adatti a rincorrere, arpionare e dilaniare la preda, la loro lingua è ruvida, il canale intestinale ha una lunghezza 4 volte quella del corpo (l’intestino dell’uomo è 12 volte la lunghezza del corpo), lo stomaco ha succhi gastrici 20 volte più potenti dei nostri. L’uomo non è stato strutturato dalla natura per nutrirsi di cadaveri ma di alimenti vivi, di frutta, semi, germogli e radici come le scimmie antropoidi al cui ordine appartiene.

In questo sito L’argomento è trattato in modo più dettagliato.
Tutto qua. Giusto per riflettere con voi. Giusto perché raramente mangio frutta.
:-)
.

8 commenti:

milena ha detto...

ti ringrazio Rosaria per aver visitato il mio blog...ho fatto un giro qui da te e devo dire che ho trovato molte cose interessanti...poi io sono vegetariana e condivido l'idea che non dovremmo mangiare cadaveri ^-^!!!
A presto
Milena

Tania ha detto...

Sintetizzare su un argomento così complesso è difficile. Tra l'altro, per un periodo più o meno lungo mi è stato molto a cuore. Scrivere da ex-vegetariana non mi riesce facile, lo ammetto. Oltre al discorso sulla salute (meglio essere vegetariani) è, ovviamente, più sentito quello che riguarda gli animali...la carne non dovremmo mangiarla affatto...

onigirina ha detto...

Io sono stata vegetariana per qualche mese. Sono stata ostacolata in tutti i modi dai miei genitori e alla fine ho ceduto. Però ho sempre pensato che quando andrò a vivere per conto mio sarà una cosa che prenderò seriamente in considerazione, non tanto per gli aspetti morali e etici della cosa (sarò egoista ma mi interessano fino a un certo punto... a parte le uova che compro sempre biologiche dopo aver letto come vengono tenute le povere gallinelle in gabbia) ma per gli aspetti salutistici. Sono veramente convinta che si stia molto meglio senza carne...

Rosaria ha detto...

ciao ragazze! Davvero non speravo che un post come questo potesse avere un solo commento... e invece eccovi, vi adoro!!
siete davvero dele persone molto sensibili!

Antonio ha detto...

ciao da un Fruttariano ....

Rosaria ha detto...

Ciao! Benvenuto nel mio blog! Suppongo che su queste cose hai riflettuto tanto, allora, e la considero una scelta di tutto rispetto!
:-)

FruiTanya ha detto...

Ciao cara, se ti interessa il fruttarismo puoi trovare nel mio blog tante info su questo meraviglioso mondo della frutta :)
E' un blog fruttariano scritto da me, fruttariana al 100%, melariana al 75% :)

Un fruttabbraccio

Rosaria ha detto...

sono sincera, è un mondo che mi fa un po' paura... ma sono molto curiosa, corro a sbirciare!!!
un fruttabbraccio anche a te :-)