lunedì 31 ottobre 2011

Polpettine in brodo vegetariane: divine!






Come sono contenta di aver preparato queste polpettine! Sono pressocché uguali a quelle che mi faceva mia mamma quando ero piccola!! Ho eliminato la carne dalla ricetta e ho ottenuto lo stesso una consistenza perfetta! E così sono doppiamente felice, perché potrò farne tante varianti!! :)

ingredienti per le polpette
pane leggermente raffermo ammollato
pangrattato
uovo
aglio
prezzemolo
basilico
parmigiano o grana grattugiato
sale
peperoncino

ingredienti per il sughetto
aglio
pochissima passata di pomodoro
carota
acqua

Procedimento
In una tazza ho mescolato tutti gli ingredienti per le polpettine: il pane ammollato e strizzato (l'ingrediente principale è questo), l'uovo, il pangrattato sufficiente per rendere abbastanza asciutto l'impasto,aglio,prezzemolo, basilico,parmigiano grattugiato,sale e peperoncino. Formare delle palline con le mani grandi poco più di una noce.
A questo punto, in una padella, soffriggere dell'aglio, del prezzemolo, un po' di passata di pomodoro (giusto per dare colore) e una carota a fettine o cubettini. Quindi mettere le polpettine e farle rosolare un po' da ogni parte girando con un mestolo di legno. Aggiungere un dito d'acqua, coprire con un coperchio, lasciare cuocere girando di tanto in tanto le polpettine per non farle attaccare.
Quando pronte, impiattare: che profumino, vero? :D
PS nelle foto non badate alle dimensioni del prezzemolo, non l'ho esattamente tritato X)

2 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Alla prossima "polpettata", se nella tua dieta è previsto, aggiungi a tua scelta zucchine spappolate o spinaci frullati o patate schiacciate (ovviamente tutto precedentemente lessato) e vedrai che piacevole scoperta di gusto e leggerezza
:)

Rosaria ha detto...

Ottimo consiglio, Scarabocchio, grazie! Certo che zucchine e spinaci o patate li mangio! Sono vegetariana!
un abbraccio