mercoledì 18 agosto 2010

Cavatelli fatti in casa!

-


E così, dopo l'esperienza dei passatelli che mi hanno spaccato la pistola sparabiscotti ma che erano buonissimi, ho deciso di provare a fare una vera e propria pasta: i cavatelli!
Dove ho imparato? Su youtube, no? :-D
Ho visto un po' di video, ho impastato e rifatto tutto da capo un paio di volte e poi quando ho visto che da lontano (un po' da lontano e un po' guardandoli di corsa!)sembravano cavatelli, mi sono detta che potevano andare. Ecco. Li ho cotti e sono venuti buoni davvero!



L'impasto (per 2 persone, abbondante)è questo: 300 g di semola rimacinata di grano duro e circa 130/150 g di acqua bollente. Si impasta velocemente e si fa riposare per circa un'ora. Poi si fanno dei serpentelli e si tagliano (vedere video in basso).

Li ho conditi con questo sughetto: ho soffritto della cipolla, ho aggiunto dei pomodorini, poi del tonno in scatola. A fine cottura un po' di ricotta fresca.

Questo è un video che mi ha aiutata a formare la pasta:



fatela anche voi! Io proverò a rifarla, con la farina integrale :-)


.

3 commenti:

Marisa Stein ha detto...

that looks so yummy, thanks for posting the receipe!

Rosaria ha detto...

Marisa if you love Italian food you know that pasta is delicious! I hope you try this recipe soon recipe or another faster!

Novelinadelorto ha detto...

Complimenti x cm ti cimenti a fare la pasta in casa...:d....io ho 1a paura boia e nn ne capisco il motivo ma ci devo provare e questo sn sicura che mi aiutarà....:P..buona serata ed 1 forte abbraccio