mercoledì 2 luglio 2014

Hamburger di amaranto



Settimane fa avevo comprato al supermercato una bustina di amaranto. Mai mangiato, sapevo solo che viene spesso menzionato assieme alla quinoa, ma la quinoa costava di più e allora ho deciso di provare per primo l'amaranto :-P
Che farci? A vederlo è stranissimo, sembrano piccolissime uova di pesce. Wikipedia ne parla benone: « Ricco di proteine fino al 16%, con elevato valore biologico, l'amaranto, rispetto ai cereali, contiene il doppio di lisina, amminoacido essenziale di cui sono carenti quasi tutti i cereali. Ha un elevato contenuto di calcio, di fosforo, di magnesio e di ferro. Grazie inoltre all'elevato contenuto di fibre, ha un effetto positivo sulla digestione e sul ricambio. Essendo privo di glutine è indicato per l'alimentazione di chi è affetto da morbo celiaco, o ha problemi intestinali, ma anche ai bambini nel periodo dello svezzamento»
Acculturatami su questo, ho deciso di farne delle polpette.
La ricetta è uguale a quella usata per i miei hamburger di fagioli.

Ingredienti per tre polpette (1 persona)
50 g di amaranto
prezzemolo
farina di ceci qb
pangrattato qb
sale
spezie a piacere

Procedimento 
Cuocere l'amaranto come indicato sulla confezione: per 20 minuti, poi lasciar riposare 10 minuti ancora.
Una volta pronto, aggiungervi abbondante prezzemolo tagliato grossolanamente,  farina di ceci e pangrattato. Per le dosi regolatevi finché non avrete la consistenza adatta (soda e abbastanza asciutta) a farne delle polpette.
A questo punto ungere appena appena un padellino e quando caldo arrostirvi le polpette. Se non temete i grassi, potete friggerle.
Il risultato? Una sorpresa, molto buone! Nella foto ecco una sezione che mostra i riflessini dei micro-pallini dell'amaranto.



POSSIBILI SVILUPPI
Questo sapore mi ha fatto ipotizzare:
1) la farcitura di un panino simil hot dog
2) il ripieno di involtini di verdure tipo verza
3) degli spiedini con polpettine alternate a verdure
4) con l'amaranto si possono fare anche micro-popcorn!

Ciaoooooooo



5 commenti:

Moira ha detto...

che meraviglia queste polpette, cucino subito l'amaranto per farle !! Mi è piaciuto anche il commento finale con il gusto che hai cercato di descrivere facendo delle similitudini con altre pietanze.

Stefania Oliveri ha detto...

Adoro l'amaranto e proverò le polpettine!

Rosaria ha detto...

Grazie Moira, grazie Stefania! Provate e ditemi! :-D

Sasha alessandra ha detto...

io li avevo provati entrambi tempo fa... non mi avevano entusiasmato.. poi però mia madre mia ha portato la quinoa rossa, e mi sono innamorata. Così ho deciso di riprovare anche l'amaranto. Magari uso la tua ricetta :)

Rosaria ha detto...

Quinoa rossa? Questa mi manca, la cercherò, grazie Sasha!